Loriga larga
  • Loriga larga

Loriga lunga

La cotta di maglia più usata nella Reconquista.

Taglie
Colori
Materiale
Finitura
148,76 €

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

La cotta di maglia è una forma di protezione che risale all'antichità e che è rimasta attiva come protezione militare in tutta Europa fino alla comparsa delle armi da fuoco. Nel Medioevo spagnolo, la loriga (dal latino lorica, armatura) è stata utilizzata dalla fanteria con un certo grado di normalità, ma solo nell'XI secolo la cavalleria ne ha fatto nuovamente uso ed è diventata la norma fino alla comparsa delle corazze a piastre alla fine del XIV secolo.

Questo tipo di lotiga lunga incorpora una falda a mezza lunghezza e maniche lunghe fino ai polsi. Le maniche si stringono verso il polso in proporzione di un anello (fila) ogni 5 cm.

Disponibile in 18 diverse qualità, dimensioni e finiture:

  • Finiture disponibili in tonalità nera, zinco o naturale metallizzato (oliato). Da meno a più resistente all'ossidazione.
  • I materiali disponibili sono acciaio dolce o acciaio elastico (più resistente alla deformazione).
  • I gruppi di anelli possono essere semplici o rivettati (con anelli a sezione tonda o piatta).
  • I rivetti possono essere rotondi o conici (più realistici).
  • Diametro dell'anello sempre 8 mm.

Disponibile in varie dimensioni secondo la tabella seguente.

Taglia Lunghezza Petto Braccio Peso
M 96- 105 cm 115 cm 45-53 cm 15 kg
L 110-114 cm 125 cm 55-60 cm 16 kg
XL 115-116 cm 135 cm 50-59 cm 17 kg

Nella scelta della taglia, la più importante è la circonferenza del petto, che deve essere misurata con il gambesone indossato. Le altre misure sono indicate e possono variare a seconda della finitura o della qualità scelta (secondo la tabella).

Informazioni sugli anelli

  • Anello singolo in acciaio dolce: è l'opzione più economica; l'anello è chiuso con un rivetto, quindi è possibile che si deformi con un uso impegnativo. Il suo aspetto è storico, ma quello autentico aveva anelli chiusi da rivetti. Richiede l'oliatura per evitare la formazione di ruggine dopo l'uso.
  • Anello semplice in acciaio elastico o di molle: più resistente del precedente, mantiene gli anelli senza la loro chiusura a rivetti, con la differenza che il materiale utilizzato è più durevole. Deve essere oliato per evitare che si arrugginisca dopo l'uso.
  • Anello rivettato: una replica meticolosa e resistente per i combattimenti dell'epoca. I suoi anelli chiusi e rivettati offrivano protezione dalle frecce scagliate a una certa distanza, dalle spinte non molto potenti e, naturalmente, erano quasi invulnerabili ai tagli. La migliore protezione per 3000 anni di storia umana. I rivetti possono essere rotondi o conici (più solidi). Richiede l'oliatura per prevenire la ruggine dopo l'uso.

Deepeeka
101020001 – ASZnAD – M
1 Articoli

Scheda dati

Material
Acero

Potrebbe piacerti anche

Scudo aquilone

Scudo medievale a forma di aquilone in bianco da dipingere. XII-XIII secolo.

Prezzo 70,25 €

Scudo a lacrima

Scudo medievale a lacrima o a goccia d'acqua da dipingere. Dal X al XII secolo.

Prezzo 78,51 €

Loriga corta

Corazza medievale in cotta di maglia.

Prezzo 90,91 €

Elmo nasale V

Modello di elmo con nasale e grandi rivetti. Dal VI alla metà del XIII secolo.

Prezzo 74,38 €
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
arrow_upward