Paenula

Cappotto o mantella in lana per uomo e donna.

132,23 €

Quantità
Disponibile

La paenula è una spessa veste, sempre di lana, utilizzata fin dall'epoca romana per difendersi dal freddo e dall'umidità invernale. Come tante cose, i romani copiarono il disegno di questo indumento dagli etruschi. I soldati erano soliti impermeabilizzare la paenula con cera, per renderla ancora più resistente alla pioggia e proteggere anche le armature e le armi dall'umidità, durante le marce o i turni di guardia all'aperto. Poteva incorporare un cappuccio, che doveva essere abbastanza grande da proteggere l'elmo del legionario. La sua lunghezza era variabile ma di solito arrivava alle ginocchia o poco sotto, per offrire protezione.

Questo indumento finì per essere piuttosto diffuso sia nel mondo militare che in quello civile, sia tra gli uomini che tra le donne e il suo utilizzo continuò fino al Medioevo.

Questo modello è realizzato in un unico pezzo, con cappuccio fissato con una robusta cucitura. La chiusura è molto rustica, suscettibile di modifica da parte del ricreatore per adattarla al suo gusto.

È realizzato in lana di pecora naturale al 100%, dal telaio e non trattata, con una tintura marrone, che lo rende molto realistico e autentico. Le finiture sono comunque rustiche e dall'aspetto storico.

Estudio Lavanda
010160005
24 Articoli

Scheda dati

Material
Lana

Potrebbe piacerti anche

Tunica equestris

Tunica da cavaliere romano dell'ordine Equestris.

Prezzo 82,64 €

Stola

Stola da matrona romana in tessuti naturali al 100%.

Prezzo 49,59 €

Peplo Livia

Tunica di origine greca, di tipo peplo e usata a Roma, in 100% lino tinto a mano.

Prezzo 74,38 €
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
arrow_upward