cimitarra
  • cimitarra
  • Cimitarra andalusí siglo XIV
  • Cimitarra andalusí siglo XIV

Scimitarra ottomana del XIV secolo

La sciabola leggera saracena di origine orientale.

99,17 €

Quantità
Disponibile

Scimitarra è il nome generico di un tipo di spada ricurva in uso presso i musulmani. Sebbene la sua immagine sia associata a qualsiasi periodo della Reconquista, in realtà è più tarda di quanto si pensi. Originario della Persia, non risulta che sia stata usata contro i crociati fino alla metà del XII secolo. Non poteva essere stato introdotto nella penisola iberica prima dell'invasione degli Almohadi, che lo hanno diffuso nei diversi regni andalusi, alcuni esempi dei quali hanno raggiunto grande raffinatezza e perfezione. Dopo la battaglia di Salado (1340), il re del Portogallo portò come unico trofeo uno schiavo e una scimitarra gioiello.

Questo modello con fodero è un esemplare piuttosto semplice e disadorno, tipico di qualsiasi guerriero dei regni nazarì, tributari della Castiglia. Ha una classica lama ricurva in acciaio EN45 elastico e non affilata. La protezione curva è in ottone.

Il pomo e l'impugnatura, finemente rifiniti a mano, sono realizzati in un unico pezzo di legno scuro. Il fodero è in pelle nera.

Dettagli:

- Materiale della lama: acciaio EN45

- Lunghezza complessiva: circa 97 cm

- Lunghezza della lama: circa 79,5 cm

- Peso circa 1210 g

Peso di spedizione 2,10 kg

Deepeeka
101110013
2 Articoli

Scheda dati

Material
Acero
Latón
Madera

Potrebbe piacerti anche

Camaglio

Maglia protettiva per spalle e petto.

Prezzo 41,32 €

Falcione

Falcione, spada a una mano con una grande lama a un solo taglio, XIV-XVI secolo.

Prezzo 148,76 €

Falcione II

Falcione del tipo Messer tedesco, spada a una mano con grande lama a un solo taglio, XV secolo.

Prezzo 305,79 €
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
arrow_upward