Braccae

Pantaloni militari romani, I secolo a.C.-III secolo d.C.

Taglie
Tessuti
Colori
41,32 €

Quantità
Disponibile

Tra i molti usi e strumenti che i Romani hanno adattato dai popoli del nord ci sono le braccae o pantaloni. All'inizio, come molte altre cose, l'indumento era considerato un oggetto barbaro, ma col tempo i legionari hanno imparato ad apprezzare i vantaggi di coprirsi dal basso. I nuovi scenari in cui i legionari hanno dovuto soggiornare li hanno gradualmente costretti a migliorare gli elementi dei capi di abbigliamento caldi, come l'adozione di questo indumento "barbarico". I soldati hanno iniziato a vestirsi sotto la tunica per proteggersi dalle temperature delle nuove latitudini d'oltralpe. I soldati li hanno tagliati fino alle ginocchia o poco sopra.

Questa riproduzione di braccae è disponibile nelle versioni in lino o in lana, i tessuti storici disponibili nell'antichità (selezionare al momento dell'acquisto). È dotato di staffa per agganciarlo alla corda di cuoio o di canapa che lo sosteneva.

Disponibile in quattro misure e in diversi tessuti e colori.

Taglia Vita Lunghezza
S 155 cm 63 cm
M 155 cm 70 cm
L 155 cm 77 cm
XL 165 cm 85 cm

Prodotto in Spagna con metodi artigianali.

La Casa del Recreador Taller Histórico
010160004
20 Articoli

Scheda dati

Material
Lana
Lino

Potrebbe piacerti anche

Tunica equestris

Tunica da cavaliere romano dell'ordine Equestris.

Prezzo 82,64 €

Udones

Calzini romani di uso comune, in lino o lana.

Prezzo 19,83 €

Paenula

Cappotto o mantella in lana per uomo e donna.

Prezzo 132,23 €

Focale

Sciarpa di lino indossata dai legionari romani.

Prezzo 12,40 €
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
arrow_upward