Pugnale gladiatorio

Replica di pugnale originale trovato a Pompei.

47,11 €

Quantità
Disponibile

I gladiatori usavano i pugnali come arma di ultima istanza, che portavano alla cintura mentre cercavano di finire l'avversario con le loro armi principali. Nei gladiatori come il retiarius, l'uso di questo pugnale era essenziale, in quanto era la loro unica possibilità di vittoria nel caso in cui l'altro combattente, di solito un gladiatore pesante, chiudesse la distanza, rendendo inutili le loro armi principali, la rete e il tridente.

Questo pugnale, che riproduce quello ritrovato nelle rovine di Pompei, ha un'eimpugnatura in osso intagliata a mano con grande precisione, riproducendo fedelmente le imperfezioni dell'originale, ma mantenendo una sorprendente qualità e solidità strutturale. La lama è forgiata in acciaio al carbonio, non affilata ma con una punta di tutto rispetto. È un oggetto ideale per la rievocazione gladiatoria, ma anche un eccellente oggetto da collezione o decorativo.

Non include il fodero perché, per motivi di sicurezza, i gladiatori che non erano uomini liberi entravano disarmati nell'arena, dove venivano lanciate loro le armi che avrebbero usato.

Dettagli:

- Lunghezza complessiva: circa 48 cm

- Lunghezza della lama: circa 31 cm

- Spessore della lama: circa 4 mm

- Peso: circa 400 g

Peso di spedizione 1 kg.

Deepeeka
100410002
7 Articoli

Scheda dati

Material
Acero
Hueso

Potrebbe piacerti anche

Galerus II

Paraspalle da reziario in acciaio battuto.

Prezzo 107,44 €

Tridente da gladiatore

Tridente ricurvo, per il combattimento vero e proprio, usato dal retiarius nei giochi gladiatori.

Prezzo 107,44 €
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
arrow_upward