Pendente Prisca

Pendente in ottone e pietra naturale, III-IV secolo d.C.

Colori
9,92 €

Quantità
Disponibile

Prisca (285-305) è stata la moglie di Diocleziano e una figura storica di cui si hanno poche informazioni. Alcune teorie sostengono che anche la sua famiglia potrebbe essere stata cristiana convertita al paganesimo sotto la pressione dello Stato. Dalla datazione di questa replica, abbiamo preso il nome di questa imperatrice discreta che ha vissuto tempi difficili.

Si tratta di un bellissimo pendente in ottone e pietra naturale rossa, alto 2,3 cm. Vari colori disponibili.

Ispirato agli originali romani, è perfetto per ricreare uomini e donne facoltosi, ma la sua bellezza lo rende ideale per un uso contemporaneo.

Nelle immagini, originali archeologici, risalenti a questo turbolento periodo romano, che sono serviti da ispirazione per il design di questo pendente:

Pendente Prisca  Pendente Prisca

Estudio Lavanda
010171042-R
20 Articoli

Scheda dati

Material
Latón
Piedras naturales

Potrebbe piacerti anche

Ciondolo Adriano

Ciondolo di ispirazione classica con pietra incastonata.

Prezzo 9,09 €

Ciondolo Traiano

Ciondolo classico ispirato ai gioielli romani. II-III secolo d.C.

Prezzo 9,09 €

Anello Iulia

Semplice anello in ottone e pietre naturali, ispirato agli originali romani.

Prezzo 11,57 €
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
arrow_upward